| Cortona | Maremma | Pienza | Pitigliano | San Gimignano | Volterra | Valdorcia | Le Crete Senesi |

Montepulciano.org

Viaggio nella città del Poliziano e del Vino Nobile




Bravio delle Botti. Le vie della corsa

La partenza del Bravio delle Botti di Montepulciano avviene dopo le 19.00 dalla colonna del Marzocco.

E' il suono della sirena ad anticipare lo sparo ed i rintocchi del campanone del Comune che realmente danno il via ...

Le otto botti sono poste su due file di quattro botti l'una secondo l'ordine di partenza estratto al mattino.

Il percorso della gara si snoda a spirale tra le vie del centro storico dove si percorrono tutti gli otto quartieri partendo da:

  • Piazza Savonarola (partenza)


  • Appena dopo la partenza la strada si inerpica per
  • via di Gracciano nel Corso


  • Via di Gracciano al Corso Via di Gracciano al Corso


    Attraversata la

  • Porta della Cavina


  • Porta della Cavina


    e si entra in

  • Piazza delle Erbe


  • Piazza delle Erbe


    Il Bravio prosegue per le lunghe

  • via di Voltaia nel Corso


  • Via di Volttia al Corso Via di Volttia al Corso


    e

  • via dell'Opio nel Corso


  • Via dell'Opio al Corso


    La strada sale su per

  • via del Poliziano nel Corso


  • Via del Poliziano Piazza Santa Maria


    che spiana in

  • Piazza di Santa Maria


  • Piazza Santa Maria


    per poi scendere lungo

  • via di Collazzi


  • Via di Collazzi Via di Collazzi


    fino alla salita durissima del

  • l'arco del Paolino


  • Arco del Paolino Arco del Paolino Arco del Paolino


    Si entra quindi in

  • via Ricci


  • Via Ricci


  • Piazza Grande con l'arrivo sul sagrato del Duomo


  • Piazza Grande








montepulciano.org
Tu sei il nostro



visitatore dal 15/08/2011



oggi su acpb sono state viste ... pagine


Ti è piaciuta questa pagina?

Se "SI" votaci su Google premendo il pulsante +1 qui accanto

e per restare in contatto con noi seguici su








Montepulciano.org è pubblicato con
Licenza Creative Commons
























Pozzo dei Grifi e dei Leoni