| Cortona | Maremma | Pienza | Pitigliano | San Gimignano | Volterra | Valdorcia | Le Crete Senesi |

Montepulciano.org

Viaggio nella città del Poliziano e del Vino Nobile




I Palazzi storici di Montepulciano. Palazzo Comunale

La somiglianza tra il Palazzo Comunale di Montepulciano ed il Palazzo della Signoria di Firenze è impressionante, ma fu voluta personalmente da Cosimo I dei Medici.

In letteratura si trova che i lavori iniziarono nel 1393, ma poi l'architetto chiamato a trasformare definitivamente un esistente palazzo trecentesco fu nel 1424 Michelozzo Michelozzi che vi lavorò fino alla fine dei lavori avvenuta nel 1440 anche se, sinceramente, di questa data non siamo sicuri.

Palazzo Comunale


Il piano terra è rivestito in bugnato, mentre il resto della facciata è in travertino.

La merlatura del terrazzo è (ovviamente) a merli guelfi.

Il terrazzo è raggiungilbile a pagamento.

Per chi vuole vedere una vista originale di Piazza Grande questa "scalata" è obbligata.

Palazzo Comunale Palazzo Comunale


Il disegno fu del Michelozzi ma poi il direttore dei lavori fu l'architetto Checco de Meo.

Palazzo Comunale Palazzo Comunale
Palazzo Comunale Palazzo Comunale


Da vedere sono gli interni con il pozzo e le lapidi ottocentesche.




montepulciano.org
Tu sei il nostro



visitatore dal 15/08/2011



oggi su acpb sono state viste ... pagine


Ti è piaciuta questa pagina?

Se "SI" votaci su Google premendo il pulsante +1 qui accanto

e per restare in contatto con noi seguici su








Montepulciano.org è pubblicato con
Licenza Creative Commons
























Pozzo dei Grifi e dei Leoni