| Cortona | Maremma | Pienza | Pitigliano | San Gimignano | Volterra | Valdorcia | Le Crete Senesi |

Montepulciano.org

Viaggio nella città del Poliziano e del Vino Nobile




La Chiesa di Sant'Agostino

La chiesa di Sant'Agostino risale al 1285.

Nel XV sec. Michelozzo di Bartolomeo realizzò la parte bassa della facciata.

Chiesa di Sant'Agostino - Facciata Chiesa di Sant'Agostino - Lunetta sopra il portale di ingresso

Nella lunetta sopra il portale di ingresso c'è un rilievo in terracotta con "Madonna e i Santi Battista ed Agostino".

Alla fine fine del XVIII sec. venne restaurata la parte superiore della facciata e modificato l'impianto originale portandolo a quello attuale con una unica navata.

Chiesa di Sant'Agostino

L'interno è semplice e senza troppi fronzoli.

Da vedere la "Resurrezione di Lazzaro" di Alessandro Allori, il "San Bernardino" di Giovanni di Paolo e la "Crocifissione" di Lorenzo di Credi.

Resurrezione di Lazzaro

Resurrezione di Lazzaro di Alessandro Allori

San Bernardino

San Bernardino di Giovanni di Paolo

Crocefissione

la "Crocifissione" di Lorenzo di Credi

Bellissimo il Crocifisso in legno policromo di Antonio da Sangallo

Crocifisso in legno policromo di Antonio da Sangallo

Crocifisso in legno policromo di Antonio da Sangallo

In chiesa riposano le spoglie mortali del Beato Bartolomeo Pucci Francesco

le spoglie mortali del Beato Bartolomeo Pucci Francesco le spoglie mortali del Beato Bartolomeo Pucci Francesco

le spoglie mortali del Beato Bartolomeo Pucci Francesco

La Chiesa di Sant'Agostino ha anche un importante reliquiario e tanti altru quadri ed affreschi ... un piccolo museo.

Chiesa di Sant'Agostino Chiesa di Sant'Agostino Chiesa di Sant'Agostino






montepulciano.org
Tu sei il nostro



visitatore dal 15/08/2011



oggi su acpb sono state viste ... pagine


Ti è piaciuta questa pagina?

Se "SI" votaci su Google premendo il pulsante +1 qui accanto

e per restare in contatto con noi seguici su








Montepulciano.org è pubblicato con
Licenza Creative Commons
























Pozzo dei Grifi e dei Leoni